di feste, torte e tè delle cinque

Origami di zucchero e Captaincake sono le protagoniste del ‘Table on Stage’ di questo mese.

Cos’è il ‘Table on Stage’? È una rubrica per dare delle suggestioni sul mio modo di vedere la tavola, come elemento di incontro, condivisione del cibo, di idee e pensieri.
Ne avevo già parlato l’anno scorso, era nato un po’ per caso e con l’intento di parlare di realtà che stanno particolarmente a cuore a Generi Misti.

Il cibo è condivisione, nutre e arricchisce. Attorno al cibo ruotano infiniti argomenti. Dalla mise en place, alla scelta di colori e tessuti, e perché no anche dagli allestimenti che sconfinano oltre la tavola.

E qui entrano in scena Origami di zucchero. Un trio tutto al femminile, che ha fatto dell’allestimento un vero e proprio concept. Immagini bellissime, luminose e delicate per raccontare quello che concretamente sanno realizzare. Lavorano molto con la carta e sono capaci di trovare per ogni tipo di festa il modo giusto per rappresentarla.
La capacità di creare allestimenti che diano coerenza al cibo non è cosa da delegare in maniera distratta. E se a servire la torta è Captaincake, la cosa si fa tremendamente seria.

Il nostro incontro inizia in una domenica. Una di quelle domeniche fatte di cieli limpidi e temperature che invogliano a prendere la bicicletta per farla correre nel lungofiume. Giornate in cui ti sembra di rinascere e niente può andare storto. Ma noi quella domenica ci siamo rinfrescate tra le mura di Generi Misti che, lasciatevelo dire, è un posto che rende ogni festa speciale.

Paola, Luisa e Lorenza (alias Origami di zucchero) hanno portato un intero arsenale di cose!
Fiori in una quantità che temo abbiano svaligiato una fioreria, e vasi, vasetti, banner, cake topper e.. ma quante cose uscivano dalle loro borse?!?
In un teatrino divertente tra battute e scambi di opinione, hanno allestito lo spazio. Era così bello che avrei voluto subito invitare decine di amici.

Poi è arrivata lei. Floriana di Captaincake, con il suo inseparabile Kitcken Aid, si è messa all’opera per completare una torta al cioccolato che ragazzi, non c’è foto che vi possa dire quanto fosse buona! Che poi, voi avete mai tagliato una torta alta quattro piani? Per me era la prima volta, ma vi dico che non c’è più ritorno. Flo dove sei? Quando mi porti ancora una torta così?!?

Floriana ha il suo negozio/laboratorio a Verona dove sforna in continuazione torte, cupcake e biscottini con gusti sempre nuovi e mai banali. Per noi incontrarci non è cosa facile ma quando ci vediamo è subito allegria. Lei ha uno stile che lo riconoscereste in mezzo a un milione. Eleganza semplice, mai stucchevole, capace di rendere leggere anche le torte dei matrimoni più imponenti.

Tra una risata e l’alta ci siamo divertite a fotografare il party per un tè delle cinque. Alice delle Meraviglie ed il Cappellaio Matto ci avrebbero invidiate! Se avessero visto poi le tazze di Giovelab..

Giovelab_Springcollage_allestimentoorigamidizucchero_generimisti_giovelabcaptaincake_generimistiorigamidizucchero_generimistiCollage_Teatimecaptaincake_generimisti_tableonstage

——> Guardate qui il video

foto a cura di Paola, Lorenza e Ellis

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: